Mockern 1813

Un altro scenario (giocato con gli amici del Miles Gloriosus) ispirato agli scontri avvenuti il 16 ottobre, a nord di Lipsia: ma questa volta gli schieramenti iniziali ricalcano maggiormente la realtà storica. Abbiamo usato come regolamento Black Powder, e miniature 1/72 di plastica

foto-032

Il vecchio Blucher, al comando dell’Armata di Slesia, ha ordinato al I° corpo di Yorck (5 brigate di fanteria, 1 divisione di cavalleria e numerosa artiglieria) di investire il villaggio di Mockern e da lì convergere verso Wiederitzsch per isolare l’ala nord dell’esercito francese, al comando di Ney.
Il VI° corpo di Marmont (3 divisioni di fanteria, 1 reggimento di cavalleria del Wurtemberg e numerosa artiglieria) deve tenere saldamente entrambi i villaggi e provare a riprendere Lindenthal al centro dello schieramento prussiano.
Nello stesso momento, fuori tavolo verso la sinistra prussiana, il corpo russo di Langeron sta impegnando una forza mista franco-polacca, quindi da quel lato i giocatori possono aspettarsi di tutto 🙂 🙂

Piani di battaglia.
I Prussiani decidono di mandare le forze migliori contro Mockern: la 2^ brigata del Prince Charles of Mecklenburg (5 batt linea, 1 art med) guiderà l’attacco al villaggio, supportata da 2 art horse della riserva e dalla 8^ brigata di Hunerben (2 batt linea, 2 riserva, 2 landwehr, 1 art med). A queste forze si unirà una grand-batterie guidata da Yorck in persona (2 art pes e 1 art med).
La 7^ brigata di Horn (1 batt linea, 1 riserva, 2 landwehr, 1 art med) e la 1^ brigata di Steinmetz (1 batt granatieri, 4 batt landwehr, 1 art med) dovranno tenere il centro dello schieramento.
L’Avanguardia di Katzeler (2 batt granatieri, 1 linea, 1 jaeger, 1 landwehr, 2 rgt cav-landwehr, 1 art med, 1 art horse) terrà d’occhio i Francesi nei dintorni di Wiederitzsch, in attesa che arrivi la divisione di cavalleria (2 dragoni, 1 ussaro, 4 cav-landwehr, 2 art horse), che si trova dall’altra parte del tavolo (all’estrema destra prussiana!!!)

I Francesi occupano Mockern e i suoi dintorni con la brigata Pelleport (2 batt linea, 2 leggeri, 1 art med) della 20^ divisione di Compans , mentre la 2^ brigata di Joubert (4 batt coscritti, 1 art med) è di rincalzo.
La 21^ divisione di Lagrange tiene il centro (2 batt linea, 2 leggeri, 4 costritti, 2 art med) e la 22^ divisione di Friedrichs (2 batt linea, 6 coscritti, 2 art med) difende Wiederitzsch e dintorni.
Il reggimento di cavalleria del Wurtemberg andrà a coprire l’estrema ala destra francese oltre Wiederitzsch e Marmont tiene alla mano l’artiglieria della riserva (2 art pes, 2 art horse).

foto-002
La 2^ brigata del Prince Charles of Mecklenburg apre lo scontro spiegandosi per investire Mockern, mentre la grand-batterie di Yorck apre il fuoco sul paese, ma con scarsi risultati. In alto, a Lindenthal entra la 1^ brigata di Steinmetz.

foto-012

Mentre i Prussiani continuano a cannoneggiare Mockern, la 21^ divisione di Lagrange si spiega al centro e l’Avanguardia di Katzeler avanza prudentemente verso Wiederitzsch tenuta dalla brigata di van Coehorn (4 batt coscritti, 1 art med).foto-017

Gli unici 2 battaglioni di fanteria leggera di Lagrange si aprono in schermaglia e vanno ad infastidire la grand-batterie prussiana, che smette di bombardare Mockern e gira i cannoni verso i leggeri francesi: la mossa di Lagrange si rivelerà decisiva per la difesa di Mockern!

foto-018

I leggeri francesi nascosti nei boschi vicino Mockern vengono scoperti e affrontati da due battaglioni di landwehr, supportati da 1 art med. Dopo diversi turni di scontri a fuoco, i légèr francesi saranno annientati. Al centro prussiamo, l’avanguardia di Katzeler è raggiunta dai dragoni di von Donnersmark, che ha distaccato un reggimento di ussari. A Wiederitzsch si ode solo il rombo dei cannoni francesi, mentre la cavalleria del Wurttemberg si è schierata per coprire l’estrema ala destra francese.

foto-022

Al centro i leggeri francesi impegnano la grand-batterie prussiana, che non viene supportata nè dalla fanteria di Steinmetz, nè dagli ussari.

foto-023

L’avanzata prussiana su Mockern rallenta (dadi sfortunati), così Marmont ha il tempo di schierare le artiglierie di Compans insieme a 2 art pes della riserva: un’altra grand-batterie, ma questa è francese ed è comandata da Marmont in persona 🙂

foto-024

I Prussiani investono Mockern, le cui difese non sono state sufficientemente “ammorbidite” dall’artiglieria distratta dai leggeri francesi, che perdono un battaglione, ma eliminano 1 art pes prussiana. Crescono i dubbi tra i Prussiani, che non riescono a prendere Mockern e che hanno perso un’altra artiglieri pesante, a causa della grand-batterie francese. I continui attacchi di Mecklenburg e Hunerben comportano solo la perdita di altri due battaglioni prussiani: i difensori di Mockern non cedono!

foto-028

Al centro, le brigate di Horn e Steinmetz, composte da molta landwehr, non riescono ad avanzare e il continuo fuoco da parte delle artiglierie di Lagrange e dalle 2 art horse, che Marmont ha mandato in quella zona del campo, manda in rotta un battaglione di landwehr: le grand-batterie francesi funzionano come ai vecchi tempi 🙂

foto-043

Mentre la cavalleria della landwehr tenta un ultimo, disperato attacco ai cannoni di Friedrichs (ma la mitraglia li manda in rotta), i Wurttemberg rompono gli indugi e caricano i dragoni prussiani: la loro superiorità fà indietreggiare un primo reggimento, ma non il secondo, che rimanda i temuti Wurttemberg sulle loro linee di partenza!

foto-052

Panoramica finale da Mockern: si noti che nei dintorni del paese sono rimasti pochi Prussiani!

foto-054

I generali francesi sono abbastanza soddisfatti… hanno perso 3 batt leggeri su 37 unità, mentre i Prussiani 4 batt linea, 2 riserva, 1 landwehr, 5 art, 1 cav-landwehr (11 su 47 unità).
A differenza di quanto accaduto nella realtà storica, i Francesi hanno resistito su tutta la linea ed hanno inflitto più perdite di quelle ricevute! Vive l’Empereur 🙂 🙂

foto-048

Annunci

2 pensieri su “Mockern 1813

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...